Razionale

Il contesto assistenziale della pediatria di famiglia è caratterizzato dalla continuità delle cure basata sul rapporto fiduciario che si instaura e cresce nel tempo prevedendo già oggi il contatto telefonico per consulenze di puericultura, per la gestione ed eventuale risoluzione di alcuni problemi di salute e per il monitoraggio di condizioni acute o croniche già note.

Le attività di telemedicina sono tanto più percorribili quanto più il pediatra conosce il paziente ed è consolidato il rapporto di fiducia. Esse devono essere inserite in percorsi sostenibili, praticabili e applicabili alla tipologia assistenziale delle cure primarie in Italia.

La telemedicina, d’altra parte, è da considerare uno strumento emergenziale che non può ad oggi divenire prassi “esclusiva” nel quotidiano del pediatra di famiglia soprattutto nella gestione delle malattie acute e nelle attività di prevenzione, sorveglianza evolutiva e screening. Al di fuori delle sopra citate condizioni emergenziali, la telemedicina nella pratica delle cure primarie pediatriche va sempre inteso come strumento di integrazione alla valutazione pediatrica diretta.

Essa necessita, inoltre, di una solida formazione specifica del pediatra, sia tecnica che scientifica e della dotazione di strumentazione ad hoc sia da parte del pediatra di famiglia che delle famiglie.

Obiettivi

• Analizzare modelli, processi e modalità di integrazione dei servizi di telemedicina nella pratica clinica;

• Identificare gli ambiti prioritari di applicazione della telemedicina nella pediatria delle cure primarie;

• Valutare gli strumenti e le piattaforme di supporto per il pediatra di famiglia;

• Identificare gli aspetti concernenti i profili normativi e regolamentari e la sostenibilità dei servizi e delle prestazioni di telemedicina.

Programma

Modera: Valdo Flori

18:00 // 18:10
Presentazione del Webinar • P. Biasci

18:10 // 18:30
Opportunità e strategie di telemedicina nello studio del Pediatra di Famiglia • M. Doria

18:30 // 18:50
Gli strumenti della telemedicina • M. Fiore
– Testi, registrazioni di suoni, immagini, video, parametri clinici
– Le piattaforme a disposizione del pediatra di famiglia

18:50 // 19:50
Dal triage telefonico alla televisita: quando, come e perché • M. Doria, E. Malorgio, M. Fiore
– Il bambino con febbre
– Il bambino con tosse
– Il bambino con eruzione cutanea

19:50 // 20:30
La valutazione clinica attraverso gli strumenti della telemedicina • E. Malorgio, M. Doria
– Registrare il bambino con disturbi del sonno
– Osservare le tappe del neurosviluppo

Scarica il programma completo del webinar

Webinar Accreditato ECM

14 settembre 2020
Resp. Scientifico MATTIA DORIA

DESTINATARI DELL’ATTIVITÀ FORMATIVA:
Professione: MEDICO CHIRURGO
Discipline: Pediatra; Pediatra di Libera Scelta; Igiene epidemiologia e sanità pubblica; Medicina Generale (Medici di Famiglia)

Numero crediti ECM: 3

Partecipa al webinar

CON LA SPONSORIZZAZIONE NON CONDIZIONANTE DI

© Copyright - La TELEMEDICINA nello studio del Pediatra di Famiglia - Segreteria Organizzativa: AIM Group International - Provider: FIMP